iPhone 3G: le recensioni italiane


Dopo le recensioni delle 3 grandi "voci" americane, arrivano quest'oggi anche quelle di importanti giornalisti italiani, come quelle di Marco Pratellesi (Corriere), Ernesto Assante (Repubblica), Nicola Porro (Il Giornale), Antonio Dini (Sole24Ore) e Luca Sofri (Gazzetta).

Nella presentazione delle diverse funzionalità dell'iPhone 3G, la posizione dei giornalisti rimane più o meno neutrale limitandosi a presentare il prodotto e il suo utilizzo, eccezion fatta per Sofri il quale scrive

Poi, come se in California avessero in mente un uso del cellulare tutto loro, tra le mille cose che iPhone riesce a fare ce ne sono alcune banali che non fa: non manda mms; non inoltra gli sms ricevuti da altri; ha una macchina fotografica da soli due megapixels; non lo si può usare come modem per connettere il computer.

Una frase che andava detta: se da un parte l'innovazione (rivoluzione?) dei dispositivi mobile che Apple ha cominciato con l'iPhone di prima generazione trova in questo prodotto un salto qualitativo enorme, dall'altra rimangono "piccolezze" che tutt'ora non sono permesse, proprio come l'invio/ricezione degli MMS e le altre mancanze risapute.

(Tutto questo giusto per far salire un po' l'attesa: se ne sentiva proprio la mancanza no?, N.d.r.)

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: