Cercasi iPod, disperatamente!


Chi l'avrebbe detto, soltanto un paio di anni fa, che iPod sarebbe un giorno stato il prodotto più vecchio nella gamma Apple?
Si, perché se si eccettuano i cronici ritardatari Mac mini e Cinema Display (per i quali abbiamo ormai perso le speranze di un aggiornamento!?!), viene fuori che gli iPod nano e classic sono i modelli più datati dell'intero listino, non essendo mai stati aggiornati dalla loro presentazione, lo scorso 5 settembre.

C'è da dire che le vendite del media player più famoso del mondo sono sempre in crescita, ma la curva ha perso quasi tutta la sua pendenza: le crescite vertiginose degli anni passati sono, appunto, passate.
In questi casi c'è solo una cosa da fare: aggiornare! aggiornare! aggiornare!

Ma Apple non è una azienda come tutte le altre, e spesso le cose a Cupertino funzionano al contrario rispetto al resto del mondo: capita così che l'aggiornamento dei prodotti sia molto più intenso quando questi sono sulla cresta dell'onda e molto più blando quando le vendite calano.

I rumors, tuttavia, indicano che non dovrebbe tardare molto un restyling della gamma degli iPod tradizionali (eccettuati iPod touch e shuffle): non appena si sarà normalizzata la situazione di iPhone 3G, dovrebbero arrivare gli attesi nuovi player mp3, probabilmente a settembre.

In fondo, non si vive (letteralmente) di solo iPhone. O almeno non ancora...

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: