Consegnati agli Apple Store i primi iPhone 3G?


A partire da Venerdì, i rivenditori australiani avrebbero cominciato a ricevere misteriosi pacchetti inviati da Apple. Su di essi, a grandi lettere, campeggerebbe un chiaro messaggio: l'apertura del collo prima del 10 Giugno 2008 costituirebbe una infrazione del Non Disclosure Agreement.

In effetti, come fa notare MacTalk, il 10 Giugno in Australia corrisponderebbe all'incirca al 9 in USA, e cioè - guarda caso - alla data del WWDC '08. Sempre secondo il sito australiano, il pacchetto conterrebbe un iPhone 3G a scopo dimostrativo per consentire ai reseller di mostrarlo subito dopo l'annuncio da parte della società.

Questa novità sembrerebbe collimare perfettamente con le notizie che trapelarono ad Aprile secondo cui il nuovo modello di iPhone sarebbe stato commercializzato durante l'ultima settimana di Giugno e che sarebbe arrivato senza vincoli di operatore né contratti.

Sono aperte le scommesse.

[Via AppleInsider]

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: