Il futuro del Digital Hub? Apple, ovviamente


Secondo una relazione stilata da Forrester Research, Apple diventerà il punto di riferimento della casa digitale entro il 2013. Il suo hardware e software, insomma, saranno essenziali allo svolgimento della vita di tutti i giorni.

Giudicando l'evoluzione della strategia di prodotto ed ipotizzando l'andamento dei prossimi 5 anni, Forrester Research conclude che Apple offrirà 8 prodotti e servizi chiave per connettere i computer e i contenuti digitali alla TV/stereo nelle case dei consumatori. Si avvarrà di quattro elementi che già esistono:


Ma soprattutto creerà nuovi concetti di prodotto:


  • Prodotti specificatamente pensati per la casa

  • AppleSound controllo universale della musica

  • Gadget perennemente connessi a Internet

  • Servizi di installazione domestici

Forse, azzardare che Apple finisca col fornire servizi di installazione domestica come una società di Tv via cavo o di telefonia è un filo troppo audace e decisamente non sembra rientrare nel suo stile. Dopotutto, Apple è una società che si fa lecito vanto di produrre prodotti eleganti e pronti all'uso out-of-the-box. E' tuttavia verisimile aspettarsi un hub digitale di successo e all'avanguardia da Cupertino o, per dirla con le parole di Forrester Research, che Apple sarà un competitor significativo in questi mercati nei prossimi 5 anni.

[Via HardMac]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: