Google Maps per iOS, ora con Contatti Google e Ricerche Locali

googlemaps11

Qualche ora fa, proprio mentre Apple aggiornava iBooks per migliorarne il supporto alle lingue asiatiche, da Mountain View è arrivato il primo update dedicato a Google Maps per iOS. Tra le novità di rilievo, spiccano l'integrazione coi contatti Google e le Ricerche Locali.

L'app in questione è stata rilasciata in fretta e furia a dicembre dello scorso anno, dopo che Apple aveva reciso bruscamente il cordone ombelicale che la legava ai servizi cartografici di Google, nonostante un contratto ancora in essere. Come noto, fu la determinazione di Steve Jobs a spingere per questo drastico cambiamento, e sappiamo bene quanto questa fretta sia costata cara alla mela in termini di reputazione e immagine.

La versione 1.1 di Google introduce le seguenti migliorie:


  • Cerca nei tuoi contatti Google; accedi per visualizzare gli indirizzi salvati quando cerchi amici e parenti per nome.

  • Esegui ricerche locali selezionando le categorie più utilizzate come ristoranti, bar, caffè, stazioni di servizio, ecc.

  • Scegli chilometri o miglia come unità di misura preferita.

  • Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi.

Come al solito, Google Maps per iOS è disponibile gratuitamente a questa pagina dell'App Store in versione per iPhone. Ancora nulla di fatto, invece, per una variante HD dedicata nativamente ad iPad.

  • shares
  • Mail