iTunes Store: prospettive di crescita importanti

Ieri abbiamo celebrato il quinto compleanno del negozio multimediale di Apple, citando numeri che ne fanno uno dei maggiori successi della storia di Cupertino.Secondo gli analisti, tuttavia, la parabola di iTunes Store sarebbe ancora ben lontano dall’essere conclusa e, anzi, dovrebbe ancora raggiungere il suo apice. L’ex Music Store, infatti, già oggi è forte di


Ieri abbiamo celebrato il quinto compleanno del negozio multimediale di Apple, citando numeri che ne fanno uno dei maggiori successi della storia di Cupertino.

Secondo gli analisti, tuttavia, la parabola di iTunes Store sarebbe ancora ben lontano dall’essere conclusa e, anzi, dovrebbe ancora raggiungere il suo apice.
L’ex Music Store, infatti, già oggi è forte di oltre il 70% del mercato della musica digitale e, di fatto, privo di concorrenti in grado di impensierire la propria leadership. Per questo, e viste le importanti prospettive di sviluppo dell’intero settore – la cui crescita continua ogni anno ad essere in doppia cifra – iTunes Store potrebbe arrivare, nel 2012, a rappresentare il 28% dell’intero mercato della musica mondiale, digitale e non.

La ricetta che Apple dovrà usare è piuttosto semplice: avendo un modello di business efficiente e una larga e affezionata base di utenti/clienti (non più limitati al solo mondo Mac), Cupertino potrà limitarsi a seguire la strada già tracciata. Questo significa allargare costantemente il catalogo, proporre prezzi competitivi e modalità di acquisto e fruizione diversificate, in modo da intercettare un ventaglio ancora più ampio di clienti. Su questo punto, l’introduzione della piattaforma di vendita anche su iPhone e iPod touch è considerato un passo fondamentale.

In questo modo iTunes Store, nato 5 anni fa come semplice supporto alle vendite di iPod potrebbe arrivare a rappresentare la voce più importante nel bilancio di Apple, e a quel punto i rapporti si rovesceranno e sarà iPod a supportare il business musicale.
Uno scenario che fino a poso tempo fa sarebbe apparso fantascientifico, ma ora non lo è più e, anzi, è in parte già realtà…

Ti potrebbe interessare
27 aprile: iPhone 4 bianco nei negozi? (Aggiornato)
iPhone

27 aprile: iPhone 4 bianco nei negozi? (Aggiornato)

In rete sta rimbalzando freneticamente la notizia dell’imminente commercializzazione del melafonino bianco. Il dispositivo potrebbe finalmente fare il suo debutto nei negozi il giorno 27 aprile. La notizia arriva direttamente da un sito olandese, iPhoneclub, che l’avrebbe appresa consultando dei documenti interni di BelCompany, un rivenditore locale di smartphone. Il primo ad ottenere iPhone 4

Dark Nebula per iPhone ed iPod Touch
iPod touch

Dark Nebula per iPhone ed iPod Touch

Dark Nebula è un gioco per iPhone ed iPod Touch realizzato dalla software-house 1337 Game Design (solo 4 persone). L’obiettivo è quello di guidare, utilizzando gli accelerometri del proprio dispositivo, una pallina di metallo lungo un percorso futuristico pieno di insidie.Il gioco si compone di 10 livelli, via via sempre più complessi. E’ necessario tenere

LLVM: la vera punta di diamante di Snow Leopard
iPhone

LLVM: la vera punta di diamante di Snow Leopard

Più volte abbiamo avuto modo di ribadire che le vere novità di Snow Leopard non sono estetiche bensì nascoste sotto il cofano del nuovo sistema operativo. Una tecnologia della quale non si è parlato abbastanza è LLVM (Low Level Virtual Machine).Ogni software scritto con un particolare linguaggio di programmazione, per essere eseguito su una specifica

Leopard: novità dalla release 9A559
iPhone

Leopard: novità dalla release 9A559

Venerdì scorso è stata distribuita agli sviluppatori la release 9A559 di Leopard che include alcune interessanti novità. Innanzitutto il video di benvenuto a Mac OS X 10.5 possiede ora una nuova colonna sonora: potete vedere questa nuova versione del video su YouTube. La canzone è Exodus Honey” degli Honeycut. Dopo il salto le altre novità.

La radio satellitare continua a bussare alle porte Apple
iPod

La radio satellitare continua a bussare alle porte Apple

Come sappiamo, le voci, i rumor e i gossip sono circolari, il video Pod e le radio satellilari continuano a bussare alle porte di Apple, nei giorni appena dopo il MacExpo di San Francisco, voci di una quinta generazione di iPod con un supporto per la ricezione di radio satellitari si erano fatte insistenti.Le voci