Apple brevetta un sistema per scattare foto perfette

Tra la pioggia di brevetti depositati da Apple ce n'è uno che riguarda il modo di scattare le foto e che potrebbe trovare una sua applicazione su ogni iPhone, iPad o iPod touch con un semplice aggiornamento di iOS.

Il sistema escogitato dagli ingegneri Apple prevede di riprendere e memorizzare in modo continuo una serie di foto prima che l'utente prema il bottone di scatto, in modo da selezionare automaticamente l'immagine migliore tra quelle più prossime al momento dello scatto.

Tipicamente infatti la pressione sul touchscreen o sui tasti del volume per scattare una foto genera una vibrazione che può causare delle foto mosse in condizioni di scarsa illuminazione.

L'algoritmo descritto nel brevetto utilizza un sistema di punteggi per determinare quale sia l'immagine migliore, basandosi sulla misurazione del contrasto, della risoluzione dell'immagine, della gamma dinamica e della gamma cromatica.

Sebbene il meccanismo di selezione delle foto migliori sia effettuato automaticamente dal sistema, il brevetto prevede che sia poi l'utente a confermare quale tra le immagini proposte debba essere salvata.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: