iPod 5G: una batteria sostitutiva da 48ore

Dopo il “fattore moda”, il secondo motivo più comune per cui si sostituisce un vecchio iPod è la durata della batteria. Come succede con tutti i dispositivi, dopo anni di uso intenso l’autonomia del player di Cupertino cala drasticamente fino ad arrivare a pochi minuti. Per molti, come detto, è l’occasione giusta per accaparrarsi un


Dopo il “fattore moda”, il secondo motivo più comune per cui si sostituisce un vecchio iPod è la durata della batteria.
Come succede con tutti i dispositivi, dopo anni di uso intenso l’autonomia del player di Cupertino cala drasticamente fino ad arrivare a pochi minuti. Per molti, come detto, è l’occasione giusta per accaparrarsi un nuovo modello ma alcuni, magari per motivi sentimentali o semplicemente per una questione di costi, potrebbero voler semplicemente sostituire la batteria con una nuova e, perché no, più performante dell’originale.

Viene loro incontro PDASmart, che ha recentemente rilasciato una batteria sostitutiva per iPod di quinta generazione in grado di garantire al lettore un’autonomia di ben 48ore di riproduzione musicale.
La batteria è, ovviamente, di dimensioni più generose di quella originale, ma PDASmart fornisce in bundle una nuova scocca in grado di ospitarla comodamente.

Il prezzo, in assoluto non basso, è reso appetibile dal favorevole cambio Euro/Dollaro. I 5 richiesti si trasformano, al cambio odierno, a poco più di 47€. PDASmart effettua spedizioni anche in Italia.

Ti potrebbe interessare
iChat Update 1.0
iPhone

iChat Update 1.0

Ieri Apple ha lanciato un update per il proprio servizio di istant messaging e video conferenze iChat, fornito in ogni computer Macintosh. Dell’update si conosce solamente che andrà a rinnovare il certificato di .Mac necessario ad iChat per la criptatura di testi, messaggi e video conferenze.Ulteriori informazioni non vengono fornite da Apple, ma potete tenervi

Quad-core nei Power Mac Intel?
Mac

Quad-core nei Power Mac Intel?

Digitimes, un sito di solito ben informato riguardo ai rumors su Intel, scrive che i nuovi processori quad-core sono previsti in uscita per il primo quarto del 2007. E’ probabile che “Kentsfield”, questo il nome in codice del nuovo chip, vada a dotare il modello di punta dei successori x86 dei Powermac, il cui rilascio