State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia

State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia

Dalla cerimonia dello State of the Union, ci arrivano le foto di Tim Cook. Al loro interno manca però Michelle Obama, che secondo la notizia di ieri avrebbe dovuto sedersi accanto al CEO di Apple.

State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia

State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia
State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia
State of the Union, le foto di Tim Cook alla cerimonia

State of the Union, Tim Cook siederà vicino a Michelle Obama


TimCook

Durante il consueto Stato dell'Unione -il rapporto sull'andamento degli affari pubblici pronunciato ogni anno dal Presidente degli Stati Uniti e indirizzato al Congresso- Apple avrà nuovamente diritto alla poltrona d'onore. Tim Cook infatti è stato invitato a sedere vicino a Michele Obama, e questo significa anche che sarà esplicitamente menzionato durante la cerimonia.

La notizia l'ha data poche ore fa il Mercury News, riportando tra l'altro le motivazioni che hanno spinto Obama a scegliere nuovamente Cupertino:

Il CEO Tim Cook siederà in prima fila, sugli spalti dedicati alla first lady, ha affermato un interno della Casa Bianca. Al suo seguito ci saranno famiglie militari, i sostenitori della riforma all'immigrazione e alcuni cittadini le cui vite sono state toccate dalla violenza delle armi da fuoco.
Cook, riferiscono, guida una società che evidenzia l'economia dell'innovazione americana e che ha affermato di voler riportare negli Stati Uniti la produzione di alcuni computer Macintosh. L'aumento dei posti di lavoro nell'industria in America è uno degli obiettivi economici perseguiti da Obama.

Come noto, le catene d'assemblaggio relative ai Mac Pro torneranno negli USA entro la fine dell'anno, con un investimento di 100 milioni di dollari e un totale di 200 nuovi posti di lavoro creati. Una piccola e gradita rivoluzione, soprattutto in tempi di crisi.

La volta precedente, l'anno della morte di Steve Jobs, Apple è stata indirettamente presente all'evento poiché su quella stessa poltrona siedeva Laurene Powell Jobs in qualità di ospite personale di Michele Obama.

Photo | Getty Images

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: