Origin, la piattaforma di distribuzione giochi per Mac di EA

origin-mac

Dopo il periodo fisiologico di Alpha, Origin per Mac apre ufficialmente i battenti. È la piattaforma di distribuzione dei giochi à la Steam targata Electronic Arts.

Non dissimilmente da Steam, Origin consente di scaricare giochi e demo, di restare in contatto con gli amici e portarsi dietro i propri savagame a prescindere dal computer -o dal Sistema Operativo- utilizzati per giocare di volta in volta.

Il vice presidente di produzione della EA Origin Mike Blank ha spiegato il debutto sulla nostra piattaforma in questi termini. Un po' è per il crescente marketshare del Mac, e un po' per la vivacità che caratterizza la community dei videogamer su Mac:

"Stiamo assistendo ad un'aumento dell'attività da parte dei nostri giocatori su Mac," ha affermato. "In passato, ogni nostra release arrivava prima per PC e poi per Mac in parte a causa dell'audience di livello differente. La crescita dei dispositivi iOS e Mac, però, sta portandoci a vedere una domanda sempre maggiori di videogiochi su dispositivi che spiccano ogni giorno di più. Credo che in generale gli sviluppatori si siano focalizzati sulla piattaforma PC; ma credo anche che vedremo presto dei cambiamenti a questo fenomeno. Origin è il primo passo verso una strategia che di sicuro si spanderà ben al di fuori di EA."


Per il momento, lo store riporta appena 48 giochi per Mac a catalogo, ma non mancano titoli di un certo rilievo come Batman: Arkham City Game of the Year Edition, LEGO Batman, Harry Potter and Star Wars, Tropico 3: Gold Edition e The Sims 3, con tutta la sua slavina di espansioni. Il nuovo SimCity invece dovrebbe arrivare a breve, subito dopo il lancio per PC previsto a marzo.

Origin per Mac richiede OS X 10.6.8 e almeno un processore Intel Core 2 Duo. Per maggiori informazioni, o per scaricare il client, è possibile visitare questa pagina Web.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: