Perchè temere il futuro?

Dopo lo shock iniziale è bene fare il punto della situazione. Il primo Mac-intel uscirà a Giugno del prossimo anno. Jobs ha dichiarato che la Apple lavorava ad una versione intel-compatibile di Mac OS da 5 anni, e che tutte le voci a riguardo erano vere. La cosa che forse è sfuggita ai più è

Dopo lo shock iniziale è bene fare il punto della situazione.
Il primo Mac-intel uscirà a Giugno del prossimo anno.
Jobs ha dichiarato che la Apple lavorava ad una versione intel-compatibile di Mac OS da 5 anni,
e che tutte le voci a riguardo erano vere.

La cosa che forse è sfuggita ai più è che Mac OS NON girerà su tutte le macchine Intel, ma solo su quelle
“certificate” e assemblate dalla Apple.
Quindi non vedremo mai un pc o un notebook di un’altra marca girare con Mac OS. E già questo non è poco.

Inoltre c’è da considerare che i prezzi caleranno ancora e che Intel nel settore dei
laptop è molto avanti rispetto alla concorrenza e ciò potrebbe portare alla nascita di nuovi
tabletMac e portatili sempre più performanti.
Senza considerare che sarà più facile fare il porting di molte applicazioni (e giochi) che oggi non sono
compatibili.

Insomma, non è detto che il futuro sarà poi cosi negativo…

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,