Leopard gira già su PC (più o meno)

Durante il weekend ha fatto la sua comparsa sui principali network P2P una versione di Mac OS X 10.5 modificata per poter essere installata su normali PC.

Non si tratta certo di una novità assoluta, dal momento che sia Tiger che alcune beta di Leopard circolavano già da tempo in versione modificata, ma si tratta comunque della "prima uscita" per la versione retail del 10.5.

Secondo chi lo ha provato, l'installazione è un poco laboriosa per quanto semplice, mentre la compatibilità con un PC medio non è certo eccelsa, soprattutto per la mancanza di driver dedicati.
Mancanza che, presumiamo, sarà destinata a rimanere tale a meno dell'intervento di qualche appassionato, dal momento che dubitiamo che da Cupertino arrivino aggiornamenti per migliorare questo particolare "inconveniente"...

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: