AAPL: è record

Giornata storica, quella di ieri, per il titolo Apple a Wall Street. In una giornata positiva per l'intero listino tecnologico (NASDAQ), AAPL ha polverizzato la barriera dei $150 attestandosi, alla chiusura delle contrattazioni, a $153,18.

Dunque avevano ragione coloro che, durante il periodo di incertezza estiva, mantenevano un rating posivo sul titolo di Cupertino.

Intorno ad Apple, in questi giorni, si respira un clima di grande fiducia: le vendite di iPhone, dopo il taglio di prezzo, sembrano volare, ma anche i Mac venderebbero molto bene; c'è poi l'impressione che, durante la stagione natalizia, la rinnovata gamma iPod sarà molto richiesta. Infine la prevista uscita di Leopard, attesissima nuova versione di Mac OS X, dovrebbe dare il suo contributo.

A questo punto, il price tag di $200, che solo qualche mese fa sembrava follia, non è più così inverosimile.

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: