Apple e MS: rinnovato l'accordo per i font


Apple e Microsoft hanno rinnovato l'accordo, a scadenza quinquennale, per l'utilizzo da aprte di Apple dei font di proprietà di Redmond.
Grazie a quest'intesta, rinnovata periodicamente da oltre 20 anni (dai tempi di MS Word per Macintosh) Apple può consentire ai suoi clienti l'utilizzo di set di caratteri come "Times New Roman", "Arial" e "Verdana".

L'accordo è stato firmato ieri, ma non ne sono stati diffusi i dettagli economici.

[via]

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: