Ecco gli obiettivi del WebKit

Avere Safari su Mac, Windows e iPhone, significa anche avere il WebKit su tutti questi dispositivi. Il WebKit, infatti, è proprio il motore (il framework) su cui si basa Safari, insieme ad una marea di altri browser e applicazioni.Al progetto WebKit contribuiscono entità non identiche tra loro, come Apple, KDE, TroolTech, Nokia, GNOME ed altri.

Avere Safari su Mac, Windows e iPhone, significa anche avere il WebKit su tutti questi dispositivi. Il WebKit, infatti, è proprio il motore (il framework) su cui si basa Safari, insieme ad una marea di altri browser e applicazioni.

Al progetto WebKit contribuiscono entità non identiche tra loro, come Apple, KDE, TroolTech, Nokia, GNOME ed altri. Dallo sviluppo di questo progetto, quindi, deriva il futuro di moltissime roadmap. Questo significa che, nonostante qualche attrito in passato, è ben difficile che le parti coinvolte possano permettersi di boicottarlo. Ma anche che, con la crescita della popolarità, aumentino le richieste di feature e funzioni.

Per questo Surfin’ Safari, il blog del WebKit, ha annunciato la pubblicazione di quel che serve ad ogni progetto legato per vie più o meno dirette all’Open Source: una pagina dei goal, cioè degli obiettivi che si prefigge lo sviluppo. Lo scopo principale, come prevedibile, è il supporto ai contenuti del WWW, basandosi su tecnologie standard come HTML, CSS, JavaScript e DOM. Ben chiara anche la distinzione tra applicazioni del WebKit in applicazioni open source e proprietarie. Ci sono anche i non obiettivi: WebKit creerà una engine, non un browser, integrerà tecnologie solo se realmente utilizzate dagli utenti e si concentrerà principalmente sul web, non su tutti i bisogni tecnologici prevedibili. Di sicuro imporsi limiti e obiettivi è sempre cosa buona e giusta.

Ti potrebbe interessare
Cube: il primo sparatutto in prima persona per iPhone
iPhone 3G iPod touch

Cube: il primo sparatutto in prima persona per iPhone

Cube è un gioco sviluppato da fernLightning per iPhone ed iPod Touch: si tratta del primo sparatutto single/multi-player per iPhone OS.Il gioco è completamente OpenSource a partire dal motore grafico che utilizza OpenGL ed SDL. La software-house produttrice del gioco si è impegnata nello sviluppo di condividere un intero ambiente per il porting di giochi

iTunes Store è il primo rivenditore di musica in USA
iTunes Store

iTunes Store è il primo rivenditore di musica in USA

In una mail inviata ad alcuni impiegati Apple riporta uno screenshot dei 10 principali rivenditori di musica in USA aggiornato a Gennaio 2008 da cui si evince che iTunes Store è abbondantemente al primo posto nelle vendite, seguita da Wal-Mart e Best Buy.Non è passato molto tempo da quando annunciammo che iTunes Store tagliava il

Aggiornamento Software per MacBook e MacBook Pro
Mac MacBook Pro Software Apple

Aggiornamento Software per MacBook e MacBook Pro

Avete un MacBook o un MacBook Pro? Allora probabilmente ve ne siete già accorti: oggi Apple ha distribuito un aggiornamento software per i vostri computer, che abilita il journaling del file system. Alcuni modelli, infatti, erano stati distribuiti con il journaling spento di default. L’aggiornamento è installabile solo su quei modelli che soffrivano di questo