Firewall più efficaci con Prometheus

Andrea, fondatore dell’AMUG Siena, ci segnala la release definitiva del primo tool sviluppato tra le mura dell’attivissimo user group toscano: Prometheus.Prometheus nasce come tool di configurazione del firewall di sistema di Mac OS X, ereditato dal sistema FreeBSD. E’ scritto in Perl e con qualche adattamento può essere trasportato anche sugli stessi sistemi FreeBSD. Prometheus


Andrea, fondatore dell’AMUG Siena, ci segnala la release definitiva del primo tool sviluppato tra le mura dell’attivissimo user group toscano: Prometheus.

Prometheus nasce come tool di configurazione del firewall di sistema di Mac OS X, ereditato dal sistema FreeBSD. E’ scritto in Perl e con qualche adattamento può essere trasportato anche sugli stessi sistemi FreeBSD.
Prometheus è uno script, che viene eseguito tramite GUI o Terminale e configura gli script e i file necessari al funzionamento del firewall.
E’ versatile e consente agli utenti meno esperti di eseguire una configurazione passo-passo e ai power-user di impostare manualmente una lista di regole, verificandone la correttezza sintattica.

E’ un progetto davvero interessante, che vale la pena di supportare. Prometheus, il cui installer pesa 13 Mb, è un software gratuito e si può scaricare a partire da qui.

Ti potrebbe interessare