Apple, Microsoft e giocosità

Hugh Mac Leod fa una interessante osservazione sulle differenze tra Apple e Microsoft. Cito in full: Quindi, prima ho chiesto a Robert Scoble di Microosft quale sia la loro prossima grande idea. Robert replica dicendo che la risposta è “Vendere quello che abbiamo”. Robert, quella non è una “grande idea”. Si può definire a malapena

Hugh Mac Leod fa una interessante osservazione sulle differenze tra Apple e Microsoft. Cito in full:

Quindi, prima ho chiesto a Robert Scoble di Microosft quale sia la loro prossima grande idea.
Robert replica dicendo che la risposta è “Vendere quello che abbiamo”.
Robert, quella non è una “grande idea”. Si può definire a malapena una “idea”.
Un paio di mesi fa ho definito liberamente la “Creatività” come “quel posto dove lavoro e divertimento diventano la stessa cosa”.
A Microsoft manca una certa giocosità. Al loro grande rivale, Apple, non manca [certo, Apple ha altri problemi ecc.].
Apple chiama il suo nuovo OS “Tiger”. Microsoft chiama il suo nuovo OS “Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005”.
Cielo, neanche so cos’è e già mi sta annoiando.
Apple ha “Newton”. MS ha “Microsoft Windows Tablet PC Edition”.
Eccoli, mi stanno annoiando di nuovo.
Apple ha l’iPod. Microsoft ha l’iRiver H320 Digital Music Player.
Noioso noioso noioso noioso noioso….

Chiaramente, Microsoft ha altri vantaggi rispetto ad Apple, ma le osservazioni mi sembrano azzeccate.

Ti potrebbe interessare