CrossOver Mac è gratis, ma solo per oggi

crossover gratis

In occasione della festa di Halloween, quelli di Codeweavers hanno deciso di regalare una licenza dell'ultima versione di CrossOver Mac e CrossOver Linux comprensive di un anno d'aggiornamenti gratuiti e supporto online. Affrettatevi però, perché l'offerta dura solo 24 ore.

A differenza di prodotti come VMWare Fusion, Parallels Desktop o VirtualBox, che fanno girare una versione completa e virtualizzata degli OS, CrossOver consente di avviare applicazioni e giochi scritti per Windows direttamente all'interno di Linux e OS X.

Si tratta d'un software proprietario basato sul progetto Open Source "Wine" cui sono state aggiunte patch per la compatibilità, nonché miglioramenti nell'interfaccia e nell'usabilità. La differenza rispetto ai tool di virtualizzazione è che si risparmia parecchia RAM e potere computazionale, perché di Windows viene caricato solo lo stretto necessario per avviare le applicazioni. Inoltre, il software si integra col Mac nella gestione delle varie tipologie di file e nell'aspetto delle finestre, che risultano così perfettamente coerenti col resto dell'OS. In pratica, si fa doppio clic sull'installer Windows, e CrossOver si occupa del resto.

La buona notizia è che l'ultima release, già compatibile con Mountain Lion e con Gatekeeper, supporta non solo le applicazioni professionali -per esempio Microsoft Visio 2010 e Project 2010- ma anche i giochi. E il tutto gratuitamente, ma solo per poche ore ancora; motivo per cui, conviene affrettarsi.

CrossOver Mac può essere scaricato liberamente dalla pagina dedicata al Flock the Vote Giveaway. È sufficiente inserire un paio di dati e il download partirà istantaneamente.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: