iPad mini fa calare le azioni Apple

iPad mini fa calare le azioni Apple

Che iPad mini possa essere un interessante prodotto per chi è alla ricerca di un tablet di dimensioni ridotte è sicuro, ma per i famigerati mercati il nuovo modello di iPad presentato da Apple non ha avuto probabilmente gli effetti sperati in quel di Cupertino: dopo il suo annuncio di ieri sera, le azioni sono infatti calate di oltre 20 punti, perdendo complessivamente il 3,26% a fine giornata.

Un calo anticipato anche nelle scorse settimane da un ondeggiare del valore delle azioni Apple, probabilmente influenzate anche dalle numerose voci di corridoio circolate prima dell'evento di ieri, che a quanto pare non sarebbe servito a rassicurare Wall Street. La concorrenza nel mercato dei tablet "ridotti" è del resto tanta, con politiche piuttosto aggressive: basti pensare al Nexus 7 di Google in vendita a 200$, contro i 329$ di iPad mini.

A ogni modo, il successo di iPad mini non sarà ovviamente decretato dalla reazione della borsa, tipicamente nervosa - nel bene o nel male - di fronte ai grandi annunci delle aziende tecnologiche. Non ci resta quindi che vedere come il mercato vero e proprio reagirà nei confronti del nuovo tablet da 7,9 pollici targato Apple, anche nell'ottica della concorrenza sopra citata.

Via | Megite.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: