iTunes lancerà Foreign Exchange

Come annuncia Reuters, e segnalano prontamente i ragazzi di Downloadblog, Apple si prepara a lanciare un interessante programma per abbattere le barriere linguistiche tra gli store mondiali. No, non vuole smetterla di scrivere in spagnolo nello store italiano, mi spiace.

L'idea, invece, è quella di convincere band di due paesi differenti a registrare cover reciproche. Il programma si chiama Foreign Exchange, e sarà lanciato con uno scambio tra il tedesco Wir Sind Helden e i +44, band americana con Mark Hoppus e Travis Barker, ex Blink-182. Wir Sind Helden interpreterà "When Your Heart Stops Beating", e i +44 "Guten Tag". I brani saranno tradotti nelle rispettive lingue.

Dopo gli strepitosi effetti trash di Avril Lavigne che canta in italiano, non vedo l'ora che la cosa venga importata anche in Italia.

A parte gli scherzi, credo che il primo passo da fare per abbattere le barriere linguistiche tra paesi consista nel lasciar libero accesso ai distinti cataloghi, almeno tra tutti i paesi UE. Cosa che, tra l'altro, è già stata richiesta dalla stessa commissione europea, sulla base delle regole di un mercato senza barriere interne per definizione.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: