QR code per la pagina originale

LEGO Digital Designer – Il gioco si fa digitale per essere Accessibile

,

LEGO Digital Designer – Il gioco si fa digitale per essere Accessibile
di Carlo Filippo Follis

Questo articolo guarda più ad aspetti culturali che tecnici dopo l’impegnativo articolo di venerdì scorso dal titolo “Speciale Donelleschi – Poker di Utility con asso di Ram Disk Creator”.
Chi di voi non ha giocato con i cubi od i mattoncini? I più famosi fra gli ultimi sono certamente quelli delle LEGO che con le sue soluzioni ci ha trasformati in architetti ed ingegneri sin da piccoli. Costruire era creare, creare voleva dire raggiungere un obiettivo e dimostrare, giocando, una bravura che aveva la forma del nostro fantastico progettare. Quei mattoncini si saldavano l’un con l’altro ad incastro per essere smontati e rimontati all’infinito.
Questo è ciò che capitava e capita alla maggior parte dei bambini come anche, poi, agli adulti che crescendo continueranno il gioco su un piano più evoluto e tecnologico. Vi sono però dei fanciulli che non riescono a tenere in mano quei mattoncini o se ci riescono lo fanno con estrema fatica e limiti nelle operazioni di assemblaggio. Quelle creature, anni dopo e di fronte ad un Mac saranno D-User

Il 13 Maggio su Tevac.com ho letto l’articolo di Cesare Gagliardo: “I mattoncini lego su Mac OS X, a gratis!”. Ho raggiunto il sito LEGO Digital Designer ed ho compreso il perché di un valore aggiunto al progetto “Apple D-User”: un computer Usabile ed Accessibile serve anche per far giocare bambini ed adulti in maniera non convenzionale quindi fattibile!
Preparando gli screeshots per l’articolo ho “maneggiato e collocato” alla perfezione quei mattoncini una volta tridimensionali, fisici e sfuggenti. Questo lungo, forse troppo lungo, preludio vuole ancora una volta invitarvi a riflettere sul perché ho chiamato Apple & Co. ad essere attenti alle necessità del Disabile: egli può avere necessità da Adulto, ma sarà già passato attraverso quelle del Bambino che lo avranno reso gioco forza un cliente Apple più giovane di un normale User e con esigenze più forti!

LEGO Digital Designer

Il software disponibile per Mac e Windows consente di progettare costruendo tutto quanto potreste fare con le scatole lego. Virtualizza l’assemblaggio di componenti reali facendovi giungere al risultato di forma desiderato.
LEGO Digital Designer e scaricabile senza dover pagare un centesimo, si installa e vi propone un ambiente all’interno del quale le esperienze non mancheranno …

Vi consente di divertirvi con una proposta LEGO oppure scegliere di iniziare un progetto originale e tutto vostro, come anche di aprire un file che compone la vostra Libreria di creazioni.

L’immagine mostra un modello proposto da LEGO, lo potrete modificare usandolo come base per vostre personali creazioni o … In ogni caso il mouse sarà la vostra mano che prenderà, trascinerà e collocherà gli elementi su una griglia di base che risulta ampliabile e comodamente magnetica.
Uno strumento vi permetterà di far ruotare e zoomare il vostro progetto di modello. La cosa stupefacente è quella di ottenere il preventivo per la vostra costruzione dallo Store LEGO.

Come anche quello di Uploadare il vostro modello e scegliere se continuare con il Virtuale o giungere alla Confezione …

È comunque un software più da giocare che da descrivere!