Apple Store chiuso: preparativi per iPod touch e iPod nano [Aggiornato]

Molti Apple Store online del mondo sono chiusi, compreso il nostro. Apple sta di sicuro aggiornando le pagine dedicate ai nuovi iPod touch e iPod nano.

Parliamo di

L’Apple Store online ha chiuso momentaneamente i battenti per via di un aggiornamento ciclico. Alberto, il lettore che ci ha segnalato la cosa, sperava in una revisione dei prezzi dell’iPhone 5 e magari in un bello sconto. Sarebbe bello ma non contateci: probabilmente, si tratta dei nuovi iPod touch ed iPod nano.

Come noto, i pre-ordini per gli iPod touch 5G e per iPod nano 7G sono iniziati lo scorso 14 settembre in molti paesi del mondo, e pare proprio che siamo perfettamente in linea con le promesse di Cupertino.

La localizzazione australiana dell’Apple Store, infatti, è già tornata online con tempi di consegna aggiornati per i più recenti lettori multimediali con la mela. Parliamo di 3 settimane di attesa stimata per l’iPod touch e di 2 settimane per il nano.

Se ci dovessero essere ulteriori novità, aggiorneremo questo stesso post. Stay Tuned.

+

L’Apple Store torna online: ecco le novità

ipod touch 7g

Aggiornamento:
A quanto pare, niente nuovi Mac e periferiche. L’Apple Store è tornato nuovamente online, e tra le novità in rilievo vengono segnalati esclusivamente iPod touch ed iPod nano, con spedizione genericamente prevista entro “Ottobre.”

Ti potrebbe interessare
Nuovo Apple Aperture 1.5, ecco le novità
Software Apple

Nuovo Apple Aperture 1.5, ecco le novità

Con l’evento di oggi al Photokina, dedicato espressamente ai fotografi, Apple si è concentrata sull’aggiornamento alla versione 1.5 di Aperture, che con ogni probabilità dovrà affrontare la release finale di Adobe Lightroom. l’aggiornamento, che porta con sé più di 20 migliorie, è gratuito per i possessori delle versioni precedenti di Aperture. Ma ecco, nel dettaglio,

iPod e NYC amano la pizza
iPhone

iPod e NYC amano la pizza

Ma tu guarda, gli americani sono proprio avanti. L’idea piPod è fantastica, in pratica potete avere le pagine gialle delle pizzerie di NYC sul vostro iPod!Non so a voi, ma a me sono venute in mente un paio di idee su quello che si potrebbe realizzare qui in Italia… questo week end scrivo un po’