Microsoft regalerà gli Zune

Microsoft Zune doveva essere il più agguerrito concorrente di iPod. Ma, nonostante forti riduzioni di prezzo e un marketing aggessivo, sembra che non lo voglia nessuno. Quelli di Microsoft, che ne sanno una più del diavolo, hanno pensato: “Non lo vuole comprare nessuno? E noi lo regaliamo!” Pare, quindi, che la nuova strategia di Redmond


Microsoft Zune doveva essere il più agguerrito concorrente di iPod.
Ma, nonostante forti riduzioni di prezzo e un marketing aggessivo, sembra che non lo voglia nessuno.
Quelli di Microsoft, che ne sanno una più del diavolo, hanno pensato: “Non lo vuole comprare nessuno? E noi lo regaliamo!
Pare, quindi, che la nuova strategia di Redmond sia quella di regalare uno Zune a coloro che si abbonano al servizio musicale in abbonamento ZuneMarketPlace, che ha un canone mensile di 10$.

Chi vi scrive non ha parole per commentare e lo lascia fare a Kiro, il primo commentatore al post dei cugini di gadget|blog, che hanno riportato la notizia: “Grazie, neanche gratis lo voglio!“.

Ti potrebbe interessare
Il Picture in Picture di iOS 9 anche su Mac
iPhone

Il Picture in Picture di iOS 9 anche su Mac

Il PIP (Picture in Picture, cioè immagine video rimpicciolita sullo schermo) è una delle novità più simpatiche di iOS 9. E ora, grazie ad un’app, sbarca anche su OS X; non è comodissima, ma rappresenta sicuramente un ottimo palliativo in attesa che Apple si decida ad implementarla anche su Mac.

Nel mirino dell’antitrust c’è anche iAd?
iPhone

Nel mirino dell’antitrust c’è anche iAd?

Le indagini dell’autorità antitrust americana potrebbero non riguardare solo l’esclusione dei prodotti di Adobe dallo sviluppo per iPhone, ma anche il circuito pubblicitario iAd che Apple ha presentato con orgoglio meno di un mese fa. A dirlo è il Wall Street Journal: un suo giornalista avrebbe raccolto la testimonianza anonima di un’azienda di advertising mobile,

Sconti del Black Friday Apple: contenti o delusi?
iPod touch

Sconti del Black Friday Apple: contenti o delusi?

Si è da poco conclusa la giornata del Black Friday Apple 2009 in Italia, il “venerdì nero” in cui alcuni prodotti dell’azienda vengono venduti ad un prezzo scontato. Nell’immaginario comune, questo giorno che segue il Thanksgiving Day americano, rappresenta un momento atteso poiché ci si augura di poter fare “affari d’oro”. Come ogni anno però

Una maschera di Halloween anche per l’Phone e l’iPod touch
iPhone 3G iPod touch

Una maschera di Halloween anche per l’Phone e l’iPod touch

Da App Store è possibile scaricare gratuitamente Crazy Pumpkin, un’applicazione per iPhone e iPod touch che riproduce la smorfia sorridente della zuccha di Halloween (Jack-o-lantern).Crazy Pumpkin sfrutta l’interfaccia touchscreen e l’accelerometro dell’iPhone: facendo scorrere il dito lateralmente si possono cambiare occhi, bocca e naso, mentre “scuotendo” il cellulare si cambia l’illuminazione e gli spettrali effetti

OSX.Exploit.Meta.Data.B non è un virus, ma Mail.app non avverte
iPhone

OSX.Exploit.Meta.Data.B non è un virus, ma Mail.app non avverte

Qualche tempo fa parlavo di OSX.RSPlug.A, definito impropriamente trojan, che ha destato preoccupazione nella galassia dei Mac User. Preoccupazione che, come ho già avuto modo di illustrarvi, appariva del tutto ingiustificata, in quanto il file di cui sopra sfrutta non una falla del sistema, ma la disattenzione dell’utente.In questi giorni molti di voi ci hanno

Dock e raccolta differenziata
iPhone

Dock e raccolta differenziata

Applicazioncina piccola piccola, ma se arriva da Adam Betts, ragazzi, non posso non parlarne. Si chiama Dock Dividers e crea dei divisori per il vostro dock. Questo vi permette, ad esempio, di separare le applicazioni per il web da quelle multimediali. O comunque di ricreare la vostra classificazione mentale sul dock. Questi divider non sono