Più iPod sulle nostre auto

ipod auto


Un segno dei tempi che cambiano.

Prima la radio, poi il mangiacassette, in seguito il lettore cd e ora l'iPod: l'equipaggiamento delle automobili segue l'evoluzione tecnologica.

E così, stando a una ricerca effettuata dal Telematics Research Group, quasi il 50 % delle automobili vendute negli Stati Uniti nel 2007 offrirà di serie una qualche forma di integrazione per l'iPod.

Un bel salto in avanti dal 12 % del 2006, e quindi anche un segno del crescente, inarrestabile, successo dell'iPod.

Ma la Telematic Research non si limita a constatare il diffondersi dell'integrazione per l'iPod sulle autovetture.

Il numero di auto dotate di sistemi audio che supportano la riproduzione di file mp3 e wma sale al 75 % del totale (61 % nel 2006).

La connettività USB sulle auto prenderà definitivamente piede, stando alle loro previsioni, così come l'integrazione di un hard-disk: sei modelli di autovetture che saranno in vendita nel 2007 sul mercato statunitense saranno forniti di serie di un hard-disk integrato.

[playlist]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: