Tempo di affari


Gli effetti dell'uscita dei nuovi MacBook Pro con processori Intel Core 2 Duo si sentono già da oggi, il giorno seguente. Gli store puntano ora sui nuovi prodotti di casa Apple, ma i "vecchi" MacBook Pro che fine fanno? Il loro destino è quello di divenire prodotti venduti con forti sconti (non so se in Italia qualche rivenditore lo farà, ma non credo) e quello di riempire lo store americano di prodotti refurbished. In Italia non ne esiste un corrispettivo, ma in questo
sito sarà ora possibile acquistare i laptop sino-a-ieri-leader di Apple a prezzi scontati ben dal 22% al 37%. Secondo alcuni acquistare prodotti refurbished è meglio che acquistarne di nuovi poiché la garanzia è fornita, i tecnici hanno messo le mani proprio poco tempo prima di venderli e il prezzo è decisamente inferiore (in parte concordo).

Se riuscissi mi farei un bel viaggettino, magari vicino a Natale, magari in America.

Chi viene..;)..?

P.S.: se qualcuno è a conoscenza di rivenditori italiani che (in preda a non so quali manie di fratellanza umanitaria o simili patologie mai riscontrate nella storia della medicina) è pregato di postare uno o più commenti. Gracias

P.P.S.: sono consapevole degli sconti di cui parla Macity, ma sono di 84euro (Ok, piuttosto che nulla, ma è diverso dal panorama americano)

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: