Apple invia agli operatori telefonici adattatori per nano SIM

Un paio di giorni fa abbiamo riportato la notizia del Financial Times secondo il quale gli operatori telefonici europei stanno facendo incetta di nano SIM per prepararsi al lancio del nuovo iPhone 5.Oggi arriva l’indiscrezione di BRG che dopo aver rivelato alcune caratteristiche tecniche del prossimo iPhone, conferma anche l’adozione delle nano SIM sul nuovo

Parliamo di

Un paio di giorni fa abbiamo riportato la notizia del Financial Times secondo il quale gli operatori telefonici europei stanno facendo incetta di nano SIM per prepararsi al lancio del nuovo iPhone 5.

Oggi arriva l’indiscrezione di BRG che dopo aver rivelato alcune caratteristiche tecniche del prossimo iPhone, conferma anche l’adozione delle nano SIM sul nuovo smartphone della Mela.

Secondo le indiscrezioni provenienti da diversi operatori di telefonia mobile Apple starebbe inviando alle compagnie degli adattatori per nano SIM, in modo da poterle installare nei dispositivi che attualmente utilizzano le micro SIM e poter condurre i necessari test sulle proprie reti.

Le nuove nano SIM, come quella di Giesecke & Devrient visibile qui sopra, sono infatti compatibili dal punto di vista elettrico e funzionale con le tradizionali SIM, ma misurano solamente 12 x 9 mm, il 30% in meno di una micro SIM ed il 60% in meno di una normale SIM, mentre lo spessore è stato ridotto del 15%.

Ti potrebbe interessare
Rage per iPhone a 60 frame al secondo
Videogiochi

Rage per iPhone a 60 frame al secondo

Alla QuakeCon 2010 è stata mostrata un’anteprima del gioco Rage per iPhone, con una frequenza di 60 frame al secondo su iPhone 4. Lo ha comunicato durante il suo keynote John Carmack di id Software, specificando che queste prestazioni superano quelle della PlayStation 2 e di Xbox.La demo di Carmack (riportata nel video) dà una

Mercato smartphone globale: il lungo passo di Android
iPhone

Mercato smartphone globale: il lungo passo di Android

Una ricerca condotta da Canalys suggerisce che nel mercato globale degli smartphone, rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso, la crescita registrata da Apple nel secondo trimestre fiscale 2010 grazie ad iPhone si attesti su di un +61%. Al primo posto, tuttavia, c’è Google Android, con un incredibile +886%.Nel mondo si calcola che ogni 100 cellulari,

MPlayer OSX Extended, il video player per Mac potenziato
Software Apple

MPlayer OSX Extended, il video player per Mac potenziato

MPlayer OSX Extended è un software per Mac che permette di vedere video in modo funzionale. MPlayer OSX Extended nasce dall’unione e dal potenziamento dei progetti Open Source MPlayer e FFmpeg, con l’intenzione di creare un player potente, funzionale e senza fronzoli solo per Mac OS X.MPlayer OSX Extended si basa sul progetto originale di

Aggiornamento Firmware 7.4.2 per le basi Airport 802.11n
Software Apple

Aggiornamento Firmware 7.4.2 per le basi Airport 802.11n

Nelle scorse ore Apple ha reso disponibile un aggiornamento firmware destinato ai propri router senza fili 802.11n che ne migliora l’affidabilità e corregge cinque bug specifici.Nel dettaglio il Time Capsule and AirPort Base Station Firmware Update 7.4.2, scaricabile attraverso il software stesso, risolve: la perdita di connessione che si registra talvolta coi network estesi aumenta

Ecco Mac Os 10.4.9: l’ultimo ruggito della Tigre
iPhone

Ecco Mac Os 10.4.9: l’ultimo ruggito della Tigre

L’avevamo atteso, troppo, ed eccolo finalmente: Mac Os 10.4.9, quello che potremmo definire l’ultimo ruggito della Tigre. Salvo colpi di scena, infatti, questa numerazione indica l’ultimo aggiornamento di Mac Os Tiger, e fa capire che il rilascio di Leopard è ancora più vicino. Insieme a Tiger vi segnalo anche un aggiornamento per iPhoto ed uno,