Meglio di Tetris. Ma non ditelo in giro

Ricordi di una lontana estate degli anni '90. I viaggi in macchina per andare al mare, il caldo, l'autoradio con Radio 1 che mi annoiava. Ma con me c'era lui: il mio GameBoy. Non quello strafigo che c'è adesso, con touchscreen e connettività Wi-Fi. Niente schermo a colori, solo due tasti funzione viola e le frecce direzionali. Insomma, quel che basta per giocare al gioco più bello della mia infanzia: Tetris.

Ora Simon Hartel mi ha aperto il cuore creando una stupenda versione di questo gioco per Mac Os. Si chiama Quinn, le regole rimangono le stesse, l'interfaccia Aqua rende giustizia al nostro sistema operativo. Ma c'è di più: gradevoli effetti grafici e persino la chicca che non ti aspetti: la possibilità di giocare contro un amico connesso sulla rete locale, tramite Bonjour.

Ora, sembra che la Tetris company abbia chiesto di non pronunciare il nome del suo marchio quando si parla di questo gioco, quindi dimenticate quello che vi ho detto. Quinn è un fantastico gioco di incastri geometrici, che mi ricorda qualcosa. A volte il download non funziona, spero veramente che non ci siano minacce legali per questo bel prodotto freeware. Che trovate qui.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: