Apple approva Open Xml

La bozza finale del formato Office Open Xml, nella quale Microsoft crede molto e che troveremo anche nella prossima versione di Office per Mac, è stata approvata ieri da una commissione composta da dodici organizzazioni. Tra queste figura anche Apple, e questa dovrebbe essere la conferma della compatibilità completa con quello che aspira a diventare uno standard per lo scambio di documenti. L'ultima bozza sembra essere in grado di eliminare potenziali problemi di interoperabilità.

La polemica intorno a Open Xml rimane legata all'incompatibilità con il formato avversario Open Document (.odf, legato alla suite OpenOffice), ma Microsoft ha annunciato in luglio un progetto open source che creerà un convertitore tra i due formati.

[via]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: