Office per Mac: ancora una lunga attesa

Mary Starman, product manager della Macintosh Business Unit di Microsoft, ha dichiarato alla stampa australiana di non aspettarsi la nuova versione di Office prima del secondo semestre 2007.
Questo annuncio, pur non smentendo il precedente, che voleva il nuovo Office per Mac in uscita genericamente nel 2007, frena le enormi aspettative per la suite di Microsoft, che, assieme ai prodotti Adobe, sono per molti il maggiore freno per il passaggio alla nuova architettura Intel.

A parziale consolazione, le indiscrezioni vedono il nuovo Office come la punta avanzata del design software di Redmond: non solo sarà nuovo nel codice (il progetto è ora tutto su XCode), ma anche l'interfaccia segnerà un nuovo corso che verrà seguito anche dalla versione successiva per Windows.

Vi ricordo che quello che accade alla MBU può essere seguito leggendo il suo blog ufficiale: Mac Mojo.

[MacNN]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: