iPad mini 6: rimandato a fine 2021

iPad mini 6 è stato rimandato a fine anno. E già che ci siamo, vi mostriamo un concept ispirato ad iPad Pro che vi sorprenderà.

Parliamo di

Secondo l’affidabile analista Apple Ming-Chi Kuo, Apple non riuscirà a rilasciare la sesta generazione di iPad mini nei tempi prefissati. Un po’ per la pandemia e un po’ per il rallentamento delle consegne di componentistica, se ne riparla almeno a fine anno.

In linea teoria, ci aspettavamo un lancio entro giugno di quest’anno, ma il turbolento periodo storico in cui viviamo ha costretto Cupertino a rivedere i propri piani. Tanto più che non c’è fretta: i nuovi ‌iPad‌ 5G da 11 e 12.9 pollici rilasciati nelle scorse settimane dovrebbero infatti riuscire a incanalare la domanda e a trainare a sufficienza le vendite.

Il nuovo tablet mignon dunque è posticipato quanto meno alla seconda metà del 2021; sarà caratterizzato da un design con cornice più sottile, dalla presenza del Touch ID nel pulsante Home e infine di una porta Lightning vecchio stile. Niente display mini-LED però come sugli iPad Pro di fascia alta: per quello occorrerà attendere ancora un altro giro di corsa.

iPad mini 6:Concept Ultra Sottile

Guarda la galleria: iPad mini Pro – Concept Cornice UltraSottile

Le attuali generazioni di iPad mini hanno un display da 7.9″ e una cornice decisamente molto spessa, eredità dei design precedenti. Un concept mostra tuttavia come apparirebbe se invece mutuasse i canoni estetici da iPad Pro: e la differenza è sconcertante.

iPhone 12, Apple conferma: lancio a ottobre

Se si toglie la cornice ipertrofica dell’ultima versione di iPad mini si ottiene un tablet più piccolo del 20%; o in alternativa, e più probabilmente, Apple potrebbe decidere di mantenere invariate le dimensioni complessive ingrandendo il display.

Fatto sta che, se si eliminassero Touch ID e cornice voluminosa, l’aspetto complessivo di iPad mini cambierebbe drasticamente, e in meglio, con una dimensione reale del display che arriva a 8.5 o 9 pollici.

Nella visione di Parker Ortolani, il creatore di queste immagini, non manca ovviamente un processore aggiornato e il pieno supporto ad Apple Pencil; ma si tratta di voli pindarici di design industriale. Per il momento, infatti, nulla lascia intendere che ad iPad mini tocchi il medesimo destino dell’iPad Pro nel 2018.

Appuntamento a fine anno, quando -c’è da scommetterci- spunteranno ulteriori dettagli. Restate sintonizzati.

I Video di Melablog

Ti potrebbe interessare