QR code per la pagina originale

Nuovi modelli di MacBook Air in arrivo, ci sono le prove

Apple sta per lanciare una versione aggiornata del MacBook Air. Lo rivela la documentazione sulle nuove batterie.

,

Apple sta lavorando ad una versione aggiornata del MacBook Air che potrebbe debuttare tra non molto. Lo rivelano le scartoffie sulla batteria depositate in Cina e Danimarca.

MacBook Air VS. MacBook Pro 13″: Quale Scegliere?

All’interno dei database di UL Demko e China Certification Corporation, i due enti che normano l’hardware danese e cinese, è stato scovato il riferimento ad una inedia batteria da 49.9Wh e una capacità di appena 4.380mAh che, con ogni probabilità, sarà destinata ai futuri MacBook Air.

La potenza è pressoché identica ai modelli attuali, che tuttavia sono indicati col numero A1965; la documentazione invece fa riferimento al codice A2389, il che implica nuove generazioni di MacBook Air.

Ovviamente, è impossibile stabilire sulla base di queste poche informazioni quando i nuovi modelli vedranno le luci della ribalta; potrebbero volerci molti mesi, e questo significa che parliamo forse del primo MacBook Air con processore ARM della storia.

Apple ha presentato i piani per la transizione de Intel ad ARM durante il WWDC 2020, ma non ha annunciato ancora quale sarà il primo modello di Mac a fare il salto; secondo gli analisti, tuttavia, toccherà di sicuro ai portatili entry level di Cupertino, più semplici ingegneristicamente e meno esosi dal punti di vista delle richieste hardware.

Con i processori Intel, l’attuale batteria da 49.9Wh dei MacBook Air garantisce fino a 11 ore di navigazione Web e fino a 12 ore di riproduzione video consecutive; con processori ARM, più efficienti dal punto di vista dei consumi, la medesima batteria potrebbe stiracchiare ancora di più l’autonomia, e superare la soglia psicologica delle 12 ore. Il debutto delle nuove macchine è atteso entro la fine dell’anno.


Le Migliori Offerte di Oggi su Amazon: