QR code per la pagina originale

iPad Pro LiDAR a tutta privacy: include il blocco microfono

Sorpresa. Il nuovo iPad Pro con scanner LiDAR include un meccanismo di blocco del microfono quando iPad non viene utilizzato.

,

Tra le tante novità introdotte con il nuovo iPad Pro LiDAR, ce n’è una che non ci aspettavamo. Come sui portatili, ora è implementato un meccanismo fisico di disconnessione dei microfoni.

MacBook Air o iPad Pro LidAR: Quale scegliere?

Si tratta di una feature di sicurezza introdotta l’anno scorso nei MacBook Pro e MacBook Air, quelli dotati di chip di sicurezza T2; tra le funzionalità garantite da quest’ultimo ce n’è una che disabilita i microfoni quando lo schermo è chiuso, e la stessa cosa è stata introdotta anche su iPad Pro.

Lo rivela Apple stessa in un recente documento di supporto, che traduciamo per vostra comodità:

A partire dal 2020, anche gli iPad dispongono di una feature che disconnette fisicamente l’hardware del microfono. Quando un case certificato MFI (incluso quelli venduti da Apple) viene attaccato ad iPad e chiuso, il microfono viene disconnesso via hardware, il che impedisce che l’audio del microfono venga reso disponibile a qualunque software, perfino con privilegi root o kernel in iPadOS, o nel caso il firmware venga compromesso.

In altre parole, anche se qualcuno riuscisse in qualche modo a ottenere il controllo del vostro dispositivo con le tecniche di manipolazione software più sofisticate attualmente disponibili, non potrebbe ascoltarvi di nascosto.

Ci viene in mente solo una possibile contropartita: in queste condizioni, ovviamente, Siri non potrà funzionare. Per attivare “Hey Siri” bisogna prima sfoderare il tablet.

Acquista su Amazon: