QR code per la pagina originale

iOS, orientamento automatico dello schermo grazie a Face ID

Un geniale brevetto Apple rivela che in futuro, iPhone e iPad potrebbero correggere da sé l'orientamento dello schermo in base alle informazioni che arrivano dal Face ID. Ecco come funzionerà il tutto.

,

Prima o poi càpita a tutti. Basta sdraiarsi sul divano per ritrovarsi con iPhone e iPad che girano il contenuto dello schermo senza volerlo, costringendoci ad attivare il benedetto Blocco Rotazione. In futuro, però, non sarà più necessario: sarà il dispositivo stesso a orientare i contenuti del display in base ai dati del Face ID.

iPhone 12 Pro: Face ID 2, nuovi colori e più RAM

Un recente brevetto pubblicato da Apple rivela la volontà di rendere ancora più smart i futuri iPhone e iPad. Ad oggi, l’orientamento -verticale o orizzontale- dell’interfaccia di iOS viene regolato in base ai dati degli accelerometri e degli altri sensori; tuttavia questo sistema non è esente da difetti, e talvolta è poco o troppo reattivo, costringendo gli utenti a ricorrere al Blocco Rotazione dello Schermo. Una seccatura che in futuro ci potrebbe essere risparmiata da una nuova tecnologia.

In pratica, sfruttando il Face ID, i dispositivi saranno in grado di determinare la posizione del volto e di regolare di conseguenza l’orientamento del display. Una manna dal cielo quando si legge a letto o ci si sdraia sull’erba. E chissà che questa novità non approdi su iOS già con la seconda generazione di Face ID in arrivo con iPhone 12.