QR code per la pagina originale

AirPods, vendite da record e prospettive rosee

Le vendite di AirPods vanno a gonfie vele, e non solo: per il 2020 si prevede che Apple farà jackpot, con oltre 100 milioni di auricolari venduti.

,

Se avevate dubbi sul successo di AirPods, ecco qualche dato che vi aiuterà a mettere il tutto nella giusta prospettiva; stando alle proiezioni di Counterpoint Research, Apple venderà qualcosa come 100 milioni di auricolari true-wireless entro la fine del 2020. Continuando a dominare così il mercato.

AirPods Pro Lite, in arrivo il mese prossimo

Secondo Counterpoint, il mercato globale degli auricolari wireless è cresciuto del 53% nel 2019, e le cose miglioreranno perfino di più nell’anno in corso. Apple, manco a dirlo, è posizionata magnificamente.

In totale, durante l’ultimo trimestre sono state vendute 51 milioni di unità, laddove 130 milioni sono state vendute nell’intero anno. Gli Stati Uniti sono stati il principale traino, con una crescita del 76% su base annuale, e oltre il 35% del mercato globale. Ma il merito è stato anche delle promozioni stagionali e soprattutto del lancio di AirPods Pro a fine ottobre:

“Il lancio dei nuovi AirPods Pro […] ha aiutato la società a raggiungere una solida crescita del 44% nell’ultimo trimestre fiscale del 2019, con 6 milioni di unità venduta nonostante le difficoltà nella catena di approvvigionamento. Il market share di Apple è calato leggermente al 41% rispetto al trimestre precedente, mentre tentava di restare al passo con la crescita di mercato; il market share per l’intero anno ha raggiungo il 47%.”

E il futuro immediato non sarà meno roseo. “Ci aspettiamo che Apple venda più di 100 milioni di auricolari wireless nel 2020, inclusi AirPods Pro,” spiega un’analista senior di Counterpoint, “affermandosi agilmente come leader di mercato. La vera competizione sarà per il secondo post, in particolar modo nel mercato premium; Samsung, che ha venduto 8 milioni di Galaxy Buds l’anno scorso, avrà bisogno di ulteriori aggiornamenti rispetto a quelli attesi Galaxy Buds Plus, includendo nel novero cancellazione de rumore e altre feature avanzate e design, se davvero intende battere i rivali.”

Non sorprende dunque che, dopo aver attinto agli utenti alto-spendenti, ora Cupertino intenda solleticare anche le fasce basse e intermedie, introducendo una nuova versione di AirPods Pro Lite che potrebbe fare capolino già nei prossimi mesi. Coronavirus permettendo, si intende.

Acquista AirPods su Amazon:

Video:Apple Glasses, spettacolare video concept