iPhone ricondizionati: 3 modelli sotto i 200 euro

Si può acquistare un iPhone a meno di 200 euro? Ecco tre proposte da non perdere su Amazon Renewed.

Si può acquistare un iPhone a meno di 200 euro? Sì, e senza dover rischiare di imbattersi in annunci di dubbia provenienza e avendo la sicurezza di avere un dispositivo come nuovo.

Amazon Renewed, la sezione di Amazon dedicata ai prodotti ricondizionati, propone puntualmente anche iPhone in offerta e oggi vi risparmiamo la fatica di dovervi destreggiare tra le offerte proponendovi tre diversi iPhone a meno di 200 euro.

Amazon Renewed: regole e garanzie sugli iPhone ricondizionati

Visto il budget bisogna andare a pescare nel passato di Apple con l’iPhone 6S lanciato sul mercato a fine 2015, quasi cinque anni fa. La versione di iPhone 6S grigio siderale e con 32GB di spazio di archiviazione è in offerta a partire da 169,90 euro con spedizione veloce gratuita e garanzia di 1 anno offerta dal fornitore.

Amazon precisa che “le batterie dei prodotti hanno almeno l’80% della capacità rispetto al nuovo“, quindi su un dispositivo non troppo recente questo è un aspetto da tenere bene a mente prima di procedere all’acquisto.

Tornando ancora più avanti nel tempo, al 2016, troviamo il compatto ed efficiente iPhone SE, in offerta su Amazon a partire da 179 euro per la versione Oro con 64GB di spazio archiviazione.

Dopo il lancio di questo dispositivo Apple ha smesso di produrre iPhone con lo schermo così piccolo – 4″ e tecnologia IPS – ma in tanti continuano a preferire la compattezza di questo iPhone SE che vanta comunque una fotocamera principale da 12MP con registrazione video 4K e può essere aggiornato all’ultima versione di iOS disponibile, iOS 13.

iPhone SE, tutto l’evento Apple in 10 minuti

Scendendo ancora di prezzo troviamo l’iPhone 6, che in questo 2020 spegnerà ben 6 candeline. Smesso ufficialmente di essere prodotto nel 2015, l’anno in cui è stato lanciato il suo successore, l’iPhone 6S, questo dispositivo è perfetto per chi vuole prendere dimestichezza con iOS e iPhone senza spendere un occhio della testa.

La versione proposta da Amazon Renewed è quella grigio siderale da 32GB, proposta fino ad esaurimento scorte al vantaggioso prezzo di 159 euro.

iPhone 6 e iPhone 6 Plus: caratteristiche, prezzi e disponibilità in Italia
Ti potrebbe interessare
Ecco le differenze tra Apple MapKit e Google Maps SDK
iPhone

Ecco le differenze tra Apple MapKit e Google Maps SDK

FastCompany ha stilato un raffronto dettagliato tra Apple MapKit e Google Maps SDK, ovvero le tecnologie fondanti dei due principali servizi di mappe disponibili oggi sulle piattaforme mobili. Scopriamo così che la soluzione Apple, benché superiore per certi aspetti, si concentra un po’ troppo sui fronzoli a scapito delle funzionalità.

La causa di Apple contro eForCity arriverà in tribunale
Accessori Apple Software Apple

La causa di Apple contro eForCity arriverà in tribunale

La causa di Apple contro eForCity Corporation e sei altre compagnie ad essa relazionate sarà dibattuta in tribunale. Così ha deciso la corte distrettuale riguardo alla causa che Apple ha depositato per violazione di brevetti contro alcune compagnie che producono accessori per dispositivi iOS. Apparentemente gli accessori prodotti e venduti da eForCity usano brevetti Apple

Security Update 2010-003 per Leopard e Snow Leopard
iPhone

Security Update 2010-003 per Leopard e Snow Leopard

Apple ha reso disponibile un nuovo aggiornamento sicurezza per utenti Leopard (sia client che Server) e Snow Leopard che va a risolvere una vulnerabilità relativa alla sicurezza del sistema scoperta dal ricercatore Charlie Miller durante l’ultima edizione di Pwn2Own, il concorso annuale di hacking che si svolge durante CanSecWest. Il bug che è stato risolto

Beatles su iTunes: una immagine lo proverebbe?
iTunes Store

Beatles su iTunes: una immagine lo proverebbe?

L’immagine che trovate in apertura costituirebbe la prova: i Beatles sono pronti per l’iTunes Music Store. Si tratterebbe di uno screenshot della schermata di iTunes fatto dal sito Current. Gli autori raccontano che, navigando casualmente nello Store musicale, si sono imbattuti in questa immagine e hanno avuto il tempo di catturarla prima che sparisse. Avrebbero

Un fotomosaico per Steve Jobs
iPhone

Un fotomosaico per Steve Jobs

Immagine di Apple, comunicatore eclettico per eccellenza, con il suo carisma e il suo modo extra-ordinario di presentarsi al proprio audience, Steve Jobs “veste” anche i panni del soggetto artistico: apprendo, difatti, dai cugini di Arts|Blog di un’opera artistica del giovane greco Charis Tsevis, il quale ha realizzato questo fotomosaico decisamente psichedelico e hippy di