Apple acquisisce Spectral Edge per migliorare la fotocamera di iPhone

Stando alle indiscrezioni, Apple avrebbe acquisito l'inglese Spectral Edge, e la notizia renderà felici gli amanti della fotografia su iPhone. Ecco perché.

Secondo Bloomberg, Apple avrebbe acquisito l'inglese Spectral Edge, una società che ha sviluppato tecniche matematiche di miglioramento delle immagini in tempo reale. Il loro portfolio tecnologico tornerà immensamente utile per rendere ancora più belli gli scatti fotografici su iPhone.

Messo a punto nel 2014 a partire da una ricerca dell'Università della East Anglia, l'algoritmo di Spectral Edge permette di migliorare drasticamente le fotografie scattate in condizioni di bassa luminosità, cosa che tornerebbe utile per perfezionare ulteriormente la Modalità Notturna introdotta con iPhone 11.

La tecnologia machine learning di Spectral Edge scatta una foto col sensore a infrarossi e la fonde con una foto standard, per migliorare l'accuratezza dei colori. Il risultato è una foto nettamente più nitida e verisimile, senza le sgranature e le differenze cromatiche visibile spesso nelle notturne.

Ovviamente, non c'è modo di sapere se e quando queste sofisticate tecniche fotografiche debutteranno sul mercato, ma se davvero arriveranno con iPhone 12 allora, all'interno del modulo fotocamera a 3 lenti, preparatevi a veder comparire pure un quarto sensore dedicato all'infrarosso.

  • shares
  • Mail