Giornata mondiale contro l'AIDS 2019, le iniziative di Apple

Domenica 1 dicembre sarà la Giornata mondiale contro l'AIDS e come sempre, la mela darà una mano. Tingendo gli Apple Store di rosso, e raccogliendo fondi da donare alla ricerca.

Per sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema e dare una mano concreta (leggi: soldi alla ricerca), Apple aderirà come sempre alla Giornata mondiale contro l'AIDS di domenica prossima, 1 dicembre 2019. Le iniziative messe in campo sono due.

Qua e là per il mondo, il logo nei negozi Apple si inizia a tingere di rosso per rammentare che la guerra all'AIDS non è ancora finita. Negli ultimi anni sono stati fatti enormi passi avanti, basti pensare alla PrEP, la profilassi pre-esposizione che consente di ridurre drasticamente le probabilità di contagio nelle persone sane. Ma c'è ancora parecchia strada da fare.

Ecco perché dal 25 novembre al 2 dicembre, Apple donerà 1 dollaro a (RED) per ogni acquisto fatto con Apple Pay sul sito, nei negozi fisici e sull'app Apple Store, fino a un massimo di 1 milione di dollari.

L'anno scorso, centinaia di negozi Apple in tutto il globo, il logo solitamente latteo è diventato scarlatto per l'occasione, e in molti punti vendita sono state attaccate decalcomanie su vetri e pareti

È dal 2006 che Cupertino aderisce con entusiasmo alle iniziative di (RED), e in 13 anni ha aiutato direttamente e indirettamente a tirar su la bellezza di 220 milioni di dollari. I fondi raccolti vengono poi utilizzati per i programmi HIV/AIDS in Africa coordinati dal Global Fund to Fight AIDS, Tuberculosis, and Malaria.

  • shares
  • Mail