iPhone 6s o 6s Plus non si carica: la riparazione è gratuita

Una componente difettosa in iPhone 6s o iPhone 6s Plus può portare all'impossibilità di ricaricarne la batteria. Pertanto, la riparazione in Apple Store è gratuita per tutti gli utenti che rientrano nell'iniziativa.

Il problema riguarderebbe un limitato set di unità prodotte tra ottobre 2018 e agosto 2019, dunque prima di portare il dispositivo in assistenza è necessario verificare l'idoneità del dispositivo.

La procedura è semplice. Basta cercare il seriale dell'iPhone sul retro della confezione, sul pannello Dispositivi delle preferenze di iTunes oppure in Impostazioni > Generali > Info e immetterlo su questa pagina del supporto Apple. Un messaggio vi avviserà se è possibile procedere.

In caso affermativo, prenotate un appuntamento in Apple Store o in un negozio autorizzato Apple e sinceratevi di aver effettuato un backup prima di presentarvi. L'operazione è a totale carico della mela, ma eventuali danni ostativi alla riparazione e non direttamente collegati (tipo schermo incrinato) dovranno essere effettuati a pagamento.

  • shares
  • Mail