iPhone 11s Max, nel 2020 avrà un display più grande

La versione Max di iPhone 11s avrà un display più ampio rispetto a quello dell’attuale iPhone XS Max e del venturo iPhone 11 Max. Ecco cosa bolle in pentola a Cupertino.

Parliamo di

Nuovo record per iPhone nel 2020. La versione Max di iPhone 11s infatti sarà potenziata con un sacco di interessanti novità. Tra tutte, segnaliamo 5G e soprattutto display più ampio.

5G su iPhone, nel 2020 su tutti i nuovi modelli

Nel 2020 arrivano tre modelli, esattamente come negli ultimi anni. Lo schema è sempre lo stesso:

  • L’equivalente 2020 di iPhone XR sarà aggiornato con un pannello OLED da 6.1 pollici, ma non avrà il 5G.
  • L’equivalente 2020 di iPhone XS Max passerà dall’attuale display da 6.5 pollici ad un più ampio da 6.7 pollici.
  • L’equivalente 2020 di iPhone XS, invece, avrà 5G e form factor simile o identico ai modelli attuali, ma con un display più piccolo che passa dagli attuali 5.8 a 5.45 pollici.

Il chip 5G verrà fornito da Qualcomm (e vorremmo vedere, dopo l’accordo miliardario strappato nei mesi scorsi) mentre a Broadcom sarà demandata la produzione degli amplificatori di potenza RF. Apple continuerà a produrre un modem internamente per emanciparsi il più presto possibile dai produttori di terze parti, ma prima di vederne uno montato su un dispositivo, dovremo attendere per lo meno il 2022, se non il 2023.

Le novità più succulente, insomma, non giungeranno quest’anno, tant’è che alcuni analisti hanno ridimensionato molto le aspettative di utenti e investitori, spiegando che nel 2019 assisteremo ad un aggiornamento “noioso.”

iPhone XI, il concept impossibile fa sognare
Ti potrebbe interessare
“Back to the Mac”: Apple fornirà il live video streaming dell’evento
iPhone

“Back to the Mac”: Apple fornirà il live video streaming dell’evento

Come già successo in occasione del keynote dedicato alla musica dello scorso 1 settembre, anche stasera Apple fornirà il live video streaming dell’evento “Back to the Mac” durante il quale con ogni probabilità saranno presentati Mac OS X 10.7 Lion, iLife e iWork 2011 e il nuovo MacBook Air.Secondo quanto recita il comunicato stampa diramato

Google sbugiarda Apple: il mistero si infittisce
App Store

Google sbugiarda Apple: il mistero si infittisce

Google ha da poche ore risposto alla lettera pubblica di Apple nella quale sosteneva di non aver mai rifiutato l’applicazione di Mountain View per iPhone, l’oramai tristemente nota Google Voice. I vertici di Google hanno asserito che l’ordine di bloccare l’applicazione sia arrivato dall’alto della gerarchia Apple e, udite udite, da Phil Schiller in persona.La

Raddoppiare la durata della batteria di iPhone
iPhone 3G

Raddoppiare la durata della batteria di iPhone

Per alcuni, il fatto che la batteria dell’iPhone non sia sostituibile rappresenta un deterrente all’acquisto e, in qualche caso, potrebbe diventare una vera e propria seccatura. Esistono però sistemi che permettono di estendere la durata della batteria senza necessariamente aprire il telefono e Mophie ci ha pensato con Juice Pack.Il dispositivo è sostanzialmente un alloggio

Svegliatevi con Awaken 3.0
iPhone

Svegliatevi con Awaken 3.0

Per tutti i dormiglioni là fuori o per chi semplicemente desidera svegliarsi con il proprio gruppo musicale preferito, è da oggi disponibile Awaken 3.0. La sveglia digitale per Mac OS X riproduce qualunque file musicale contenuto nella vostra cartella di iTunes e, in questa nuova versione, è possibile la riproduzione anche di podcast.Per evitare di