iPhone XS e XR: Apple taglia la produzione del 10% (e abbassa i prezzi)

Vento di tempesta a Cupertino. Apple ha deciso di tagliare del 10% la produzione di iPhone XS e iPhone XR per i prossimi tre mesi.

Parliamo di

Aggiornamento dello 19.15: Apple ha tagliato i prezzi di iPhone 8, iPhone XS, iPhone XR e Phone XS Max per i rivenditori cinesi. È la prima volta che accade un fenomeno simile nel bel mezzo del ciclo di prodotto. Non è una buona notizia per gli azionisti della mela; in compenso, se Apple dovesse ritenere necessaria un’iniziativa simile anche da noi, sconti simili potrebbero arrivare anche in Italia. Che a Cupertino abbiano tirato troppo la corda, coi prezzi di questi smartphone?

La fonte della notizia è il Nikkei, dunque possiamo considerarla ragionevolmente affidabile. A quanto pare, il mese scorso la mela avrebbe chiesto ai suoi fornitori asiatici di tagliare del 10% la produzione di iPhone XS e iPhone XR per il periodo che va da gennaio a marzo.

Tim Cook: “Meno iPhone venduti per gli sconti sulle batterie”

È la seconda volta che accade in poco tempo, e a questo punto non sorprende più l’andazzo degli ultimi mesi. È da parecchio infatti che si parla d’una contrazione delle vendite degli ultimi modelli di iPhone, ma da principio si era pensato ad un eccesso di pessimismo degli analisti, come fu per iPhone X.

Apple insiste che iPhone XR sia tutt’altro che un flop; ma intanto è piombata come un macigno la lettera di Tim Cook che annunciava risultati fiscali inferiori alle aspettative, il conseguente crollo in Borsa e ora quest’altra tegola fra capo e collo.

La produzione complessiva degli iPhone -vecchi e nuovi- passa infatti dai precedenti 47-48 milioni di unità agli attuali 40-43 milioni. Ecco perché non sorprende che la promozione della super-valutazione dell’usato in Apple Store inizialmente lanciata in Giappone sia stata poi replicata in tutto il mondo, Italia compresa. Peccato soltanto che, tra tutte le opzioni a disposizione degli utenti, sia anche la meno conveniente di tutti conti alla mano. Come dire, difficile aspettarsi un effetto shock sui conti nell’immediato.

Promo iPhone XR e XS: anche in Italia la super-valutazione dell’usato

Ti potrebbe interessare
Accordo Apple-Nuance: le prove in Mac OS X Lion
iPhone

Accordo Apple-Nuance: le prove in Mac OS X Lion

Arrivano le prime inconfutabili prove della partnership tra Apple e Nuance. Presto, probabilmente già con iOS 5 e Mac OS X Lion, parleremo all’iPhone e al Mac per impartire comandi, dettare testi e impostare ricerche online. Il futuro prossimo, per Apple, è la voce.

Mattel presenta il gioco degli Angry Birds al CES 2011
Software Apple Videogiochi

Mattel presenta il gioco degli Angry Birds al CES 2011

Mattel ha presentato alla fiera internazionale CES 2011 il suo nuovo gioco da tavolo degli Angry Birds. Battezzato “Angry Birds: Knock On Wood”, il gioco ripropone in plastica gli eroi del famoso gioco per iOS: gli uccelli neri, gialli, rossi e bianchi e i porcellini-bersaglio verdi.Il funzionamento del gioco è semplice e si avvicina quanto

Thunderbird somiglia ad Apple Mail (grazie ad una skin)
iPhone

Thunderbird somiglia ad Apple Mail (grazie ad una skin)

Non tutti amano Apple Mail e, quasi certamente, almeno qualcuno di voi usa Thunderbird, applicazione più completa e dotata d’un numero maggiore di funzionalità. Per quanti desiderassero rendere l’interfaccia di quest’ultimo più omogenea rispetto al resto del Sistema Operativo, segnalo un modo veramente semplice per dargli un tocco “à la Leopard”.E’ sufficiente scaricare una speciale

Tiger, sconti per studenti e insegnanti
iPhone

Tiger, sconti per studenti e insegnanti

Per chi ha la fortuna(?) di essere ancora studente o, ancora peggio, di essere professore e doversi sorbire gli studenti, mamma Apple vi viene incontro con uno sconto sull’acquisto di Tiger, allevia un po’ le sofferenze insomma.Quindi avanti, per voi Tiger costa solo 88 euro! La è spedizione gratuita.[link sponsorizzato]