iOS 12, condividere password via AirDrop

Dimenticate post-it e appunti sparsi su iPhone. Nascosta in iOS 12 esiste una feature che consente di condividere la password attraverso AirDrop. Ecco come si usa.

Parliamo di

Le app come 1Password sono fondamentali per tenere ordinate le credenziali dei 10.000 siti Web a cui siamo iscritti, le carte di credito, i documenti e le note importanti. Tuttavia, talvolta càpita di dover inviare ad un dispositivo una password kilometrica, fatta di maiuscole, minuscole e simboli che è difficile dettare e soprattutto scrivere sulla tastiera virtuale di un iPhone o iPad.

Con iOS 12, Apple ha pensato anche a questo. Le password, d’ora in avanti, le potete condividere attraverso AirDrop, esattamente come fareste per una fotografia o uno screenshot.

Per procedere alla condivisione password via AirDrop, seguite questi passaggi:

  • Sul dispositivo iOS 12 che possiede la password, aprite Impostazioni > Siti Web e Password App
  • Selezionate le credenziali che vi interessano
  • Eseguite una pressione lunga sul campo della password
  • Comparirà un menu con scritto Copia e AirDrop
  • Selezionate AirDrop e effettuate il riconoscimento (via password, Touch ID o Face ID)
  • Anche sul dispositivo/Mac di destinazione dovrete inserire la password o usare il Touch ID

Questa feature fa parte delle API di gestione password integrate in iOS 12 che rendono più semplice e comodo generare, conservare e ritrovare le proprie password. Queste informazioni vengono anche salvate nel Portachiavi iCloud, e sincronizzate su tutti i vostri dispositivi e computer; in più, le libreria si interfacciano con le app di terze parti tipo 1Password. La possibilità di usare AirDrop per condividere le credenziali, fa sì che possiate inviarle anche a dispositivi che non sono configurati col vostro account iCloud.

Infine, ricordate sempre che con iOS 12 anche Siri conosce la materia: basta chiedere “Mostra le mie password” ed autenticarsi per vederle tutte a colpo d’occhio.

Ti potrebbe interessare