Grande partenza per il JavaDay

Ieri è partita a Torino, alla grande, l’edizione 2006 del Java Day. JavaDay è una manifestazione itinerante, un roadshow che tocca diverse città italiane in tutta la penisola, portando la tecnologia Java anche in ambiti geografici normalmente esclusi dai circuiti dei grandi eventi.Questa caratteristica fa di JavaDay un momento unico e qualificante, dove la tecnologia,

Java DayIeri è partita a Torino, alla grande, l’edizione 2006 del Java Day. JavaDay è una manifestazione itinerante, un roadshow che tocca diverse città italiane in tutta la penisola, portando la tecnologia Java anche in ambiti geografici normalmente esclusi dai circuiti dei grandi eventi.

Questa caratteristica fa di JavaDay un momento unico e qualificante, dove la tecnologia, le istituzioni, gli sviluppatori e le imprese si possono incontrare direttamente sul proprio territorio per confrontarsi, capire, conoscere e verificare tante opportunità.
Il proposito in ogni singola tappa del JavaDay è di sviluppare un canale comunicativo diretto e specifico, rivolgendosi alle realtà locali, indirizzando le specifiche esigenze del territorio ove si tiene la manifestazione.

La partecipazione al JavaDay è gratuita. Per le iscrizioni e per saperne di più vi rimandiamo alla pagina ufficiale di Javaday, ricordandovi che le prossime date sono: 16 settembre (Cagliari), 28 settembre (Milano), 14 ottobre (Pisa), 18 novembre (Novara), 24 novembre (Palermo) e 2 dicembre (Roma).

[Grazie Marcello!]

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,