Rainbrow, il gioco per iPhone X che si controlla con le espressioni facciali

Alla fine ci siamo arrivati. Su App Store c’è un gioco che si controlla senza mani, joystick o voce: si usano le sopracciglia. Si chiama Rainbow.

Parliamo di

Alla fine ci siamo arrivati. Su App Store c’è un gioco per iPhone X che si controlla senza mani, joystick o voce: si usano le sopracciglia. Si chiama Rainbrow.

Fishball, video a 360′ su iPhone grazie a un (geniale) accessorio

Il gioco è molto semplice, e sospettiamo che sia solo il primo di una lunga serie. In pratica, bisogna muovere un Emoji saltellante da una parte all’altra dello spettro colorato di un arcobaleno per raccogliere tutti i punti disponibili o evitare gli ostacoli; la peculiarità di questo titolo, tuttavia, sta nei comandi: occorre aggrottare la faccia per spostarlo in giù e fare una faccia sorpresa per spostarlo in alto.

E questo è quanto. Non ci sono livelli, né power-up o altre amenità. Il gioco è particolarmente semplice nella sua natura, anche se a mano a mano che so procede aumenta il numero di ostacoli. Per ora si può competere solo con se stessi, ma presto -assicura lo sviluppatore- arriverà il supporto a Game Center e alle gare multiplayer.

Non è il primo gioco in assoluto che si controlla con le espressioni facciali (ricordate il video assurdo su FaceDance Challange?) ma è di sicuro il primo ad utilizzare il riconoscimento delle espressioni di ARKit e iOS 11 in questo modo.

Rainbrow è gratuitamente disponibile su questa pagina dell’App Store, ma ovviamente richiede un iPhone X. In futuro arriveranno anche nuovi Emoji, ma quelli occorrerà sbloccarli con un Acquisto In-App a parte.

Ti potrebbe interessare
MacBook Pro: problemi ai drive a 7200 RPM
MacBook Pro

MacBook Pro: problemi ai drive a 7200 RPM

Alcuni utenti dei nuovissimi MacBook Pro presentati al WWDC’09 lamentano uno strano difetto provocato dai più veloci dischi rigidi a 7200 RPM, una sorta di preoccupante ticchettio o acciottolio, la cui origine resta per ora avvolta nel mistero. Basta dare un’occhiata al thread dedicato sul forum del supporto Apple per rendersi conto della situazione. E

AudialHub: il convertitore audio universale per Mac
iPhone

AudialHub: il convertitore audio universale per Mac

Alla lista dei programmi per l’editing audio presentati di recente, si aggiunge AudialHub. AudialHub è disegnato per muoversi agilmente attraverso la grande varietà di formati audio presenti oggigiorno. Questo vi permetterà di avere gioco facile quando vorrete produrre un podcasts, distribuire musica, audiolibri e così via. AudialHub può convertire i vostri file audio, anche quelli

Anticipazioni su Delicious Library 2
Software Apple

Anticipazioni su Delicious Library 2

Oltreoceano una delle applicazioni più note e apprezzate per Os X è Delicious Library. Questo software viene usato per catalogare comodamente i nostri libri, cd e dvd, usando semplicemente il codice ISBN, che può essere acquisito persino da una iSight integrata. Delicious Library non è molto conosciuto qui in Italia, perché non è mai stato