iPad Pro, nel 2018 arriva la TrueDepth Camera di iPhone X

Era inevitabile: nel 2018, iPad Pro avrà una nuove feature. Grazie all’implementazione della TrueDepth Camera di iPhone X, supporterà anch’esso il riconoscimento biometrico del volto.

Parliamo di

Era inevitabile: nel 2018, iPad Pro avrà una nuova feature. Grazie all’implementazione della TrueDepth Camera di iPhone X, supporterà anch’esso il riconoscimento biometrico del volto.

iOS 11 rende davvero iPad un sostituto del portatile? Sì e no

È l’ultimo vaticinio di Ming-Chi Kuo di KGI Securities; a suo dire, la TrueDepth Camera di iPhone X introduce uno scarto con la concorrenza troppo importante da ignorare. E per questa ragione, Face ID farà un salto anche sui tablet professionali della mela ma non sugli altri:

Prediciamo che i dispositivi iOS equipaggiati con TrueDepth Camera nel 2018 saranno iPhone X, l’iPhone del 2018 e i modelli di iPad Pro. A causa di ciò, riteniamo che sempre più sviluppatori rivolgeranno la propria attenzione alle app TrueDepth Camera e di riconoscimento del volto. CI aspettiamo che l’impulso dato da Apple nelle applicazioni di riconoscimento del volo incoraggerà anche i competitor Android a dedicare più risorse allo sviluppo di hardware e applicazioni di riconoscimento facciale.

Che poi è quello di cui parlavamo ieri: anche nel mondo Android, all’improvviso, i produttori sono rimasti abbagliati dalle feature di riconoscimento del volto, e ora si trovano ad abbandonare il lettore di impronte digitali integrato nel display per rincorrere Apple. Una trappola molto ben riuscita: Cupertino, infatti, detiene almeno un paio di anni di vantaggio su queste tecnologie rispetto alla concorrenza.

Dunque, se potete e volete aspettare l’anno prossimo per il Face ID, vi converrà mettere in standby la carta di credito: nel 2018, infatti, assorbita la novità, tutti i nuovi modelli di iPhone offriranno la TrueDepth Camera con costi probabilmente molto meno disumani di quelli attuali.

Ti potrebbe interessare