Jennifer Aniston: “Se c’era iPhone, Friends non sarebbe esistito”

Jennifer Aniston non ha dubbi. Se iPhone fosse esistito ai tempi di Friends, la serie tv non sarebbe mai nata.

Jennifer Aniston non ha dubbi. Se iPhone fosse esistito ai tempi di Friends, la fortunata serie tv degli anni ’90 non sarebbe mai nata.

Cause contro Apple: le 7 più curiose Il Meglio del Peggio 2016, le storie Apple più assurde dell’anno

Nel 1994, anno di debutto di Friends, Steve Jobs era fuori Apple mentre la mela presentava il PowerBook 150 e pensava di dare in licenza macOS. Nel 2004, invece, quando la serie termina ufficialmente, Steve Jobs era tornato alle redini della società, e lanciava il bellissimo iMac G5. E giusto per darvi qualche coordinata temporale (e farvi sentire vecchi), l’anno dopo sarebbe arrivato il ROKR E1, l’antesignano di iPhone nato dalla infruttuosa partnership con Motorola.

E forse è meglio così. Se ci fossero stati iPhone in circolazione, infatti, le cose sarebbero andate molto diversamente. Lo racconta la Aniston Arianna Huffington durante un’intervista:

“Se Friends fosse creato ai tempi nostri, vedresti un bar pieno di gente che fissa il proprio iPhone. Non ci sarebbe nessun episodio reale, né alcuna conversazione.”

Negli anni ’90, d’altro canto, tecnologia e innovazione -per quanto assurdo possa sembrare oggigiorno- facevano rima con Microsoft. E in particolare con Windows ’95. Ecco perché Jennifer Aniston e Matthew Perry comparirono in una video guida su Windows ’95, una chicca che vi mostriamo qui di seguito. Buona visione.

Ti potrebbe interessare
Switch Desktop 5 porte: espandi il Router a 8€
iPhone

Switch Desktop 5 porte: espandi il Router a 8€

Se hai bisogno di più Ethernet sul tuo Router per le connessioni via cavo, ecco una soluzione a basso costo per avere tutte le porte che ti servono. Questo Switch Desktop 5 porte di TPLink costa solo 8€ e spicci incluse spedizioni.Acquista Switch Desktop 5 porte di TPLink a 8,99€Un modo semplice di estendere la rete