Apple fa pace con Microsoft? iTunes su Windows Store e programmazione iOS

Come cambiano i tempi. Anni fa era una guerra tra Microsoft e Apple, ora invece è cambiato tutto: iTunes sbarca su Windows Store, e per programmare su iPhone non serve più un Mac.

Come cambiano i tempi. Anni fa era una guerra tra Microsoft e Apple, ora invece è tutta un’altra storia: iTunes sbarca su Windows Store, e per programmare su iPhone non serve più un Mac.

Touch Bar, Microsoft l’aveva progettata già nel 1999 iPad VS. Surface, Microsoft batte Apple per soddisfazione clienti

Unite nella missiva contro Tump, ora Cupertino e Redmond convergono sul software, e in modi che non avremmo mai creduto possibili.

iTunes, infatti, è ufficialmente presente anche sul Windows Store, l’equivalente PC del nostro Mac App Store; un bazaar di app che però è infinitamente più piccolo rispetto all’omologo con la mela, e parecchio più sguarnito. Vi basti pensare che non dispone neppure di titoli banali come Google Chrome o Spotify. Un’aggiunta di questo tipo, insomma, costituisce di sicuro un’ottima notizia per Microsoft.

Ben più interessante, tuttavia, è la novità presentata alla Conferenza Build 2017, secondo cui Windows 10 Fall Creators Update -un importante aggiornamento di Windows 10 in arrivo in autunno- consentirà agli utenti collegare tra loro i dispositivi Windows e iOS, e di tenere sincronizzati attraverso Cortana le app disponibili sui entrambe le piattaforme. Per intenderci, è una sorta di Continuity tra Windows e iOS.

In più, i computer Windows potranno creare app per iPhone e iPad senza utilizzare un Mac, grazie a Xamarin Live Player (simulatore iPhone e Android) e Visual Studio (ambiente di programmazione). Il Mac servirà solo per l’ultima parte: la creazione della build finale, e l’invio all’App Store.

Ti potrebbe interessare
iPad e la rinascita di Gourmet Magazine
iPhone

iPad e la rinascita di Gourmet Magazine

Il successo e l’influenza dell’iPad sul mondo dell’editoria ha fatto sì che l’editore Conde Nast decida di resuscitare Gourmet Magazine e dargli nuova vita in formato digitale. La pubblicazione di Gourmet magazine, la rivista di cibo e viaggi di successo, era stata sospesa nell’ottobre 2009. Adesso ritornerà sotto forma di un’app per iPad chiamata “Gourmet

Marketshare luglio 2009: Mac OS X sale ancora
iPhone

Marketshare luglio 2009: Mac OS X sale ancora

Net Applications, società impegnata nel monitoraggio del traffico web, ha aggiornato il proprio report relativo al traffico dei sistemi operativi sul web nel mese di luglio 2009. Mac OS X è il secondo sistema operativo con quota 4,86% segnando un incremento dello 0,16% rispetto allo scorso mese.Microsoft Windows, il primo in classifica, con un quota

Dal Dev Team disponibile l’unlock di iPhone 3G
iPhone 3G

Dal Dev Team disponibile l’unlock di iPhone 3G

L’avevano detto e l’hanno fatto: Dev Team ha rilasciato nelle prime ore dell’anno nuovo l’attesissimo “Yellowsn0w”, cioè il tool di unlock destinato all’iPhone 3G. Il software però è anche acerbo e fioccano sui forum le richieste di aiuto.Per fortuna che a noi italiani non serve poiché gli italici iPhone 3G sono liberi dai vincoli del

Max: codifiche audio senza limiti su Mac
iPhone

Max: codifiche audio senza limiti su Mac

Max è il software dedicato alla gestione completa delle conversioni tra i formati audio più disparati.Ogni volta che avete la necessità di tramutare un file audio, con formato poco diffuso, in uno più familiare, succede di trovarsi sprovvisti del giusto strumento. Lo stesso scenario si prospetta anche quando le tracce audio di un CD devono