Niente integrazione OS X-Facebook fino all'autunno

Al WWDC 2012 è stata data molta enfasi alle funzionalità di Condivisione ("Sharing") e alla profonda integrazione tra iOS e Facebook, con tanto di dimostrazione dal vivo. Lo stesso tuttavia non è accaduto per Mountain Lion, il che è quantomeno curioso, visto che anche OS X dovrebbe poter vantare feature simili. La spiegazione però è molto semplice. Facebook non sarà presente al momento del lancio di OS X 10.8: arriverà in autunno sotto forma di update.

Basta dare un'occhiata alla pagina del sito Apple dedicata a OS X per rendersene conto. Al punto in cui si parla della cosa c'è riportato -in inglese, oltretutto- quanto segue:

Questo autunno, OS X sarà ancora più amico di Facebook. Col supporto integrato a Facebook potrai condividere tutto ciò che stai facendo direttamente dall'app in cui ti trovi. Puoi pubblicare foto o collegamenti, aggiungere commenti e posizioni. Basta effettuare il login una volta, e il gioco è fatto. OS X aggiunge i tuoi amici di Facebook e le foto dei loro profili tra i Contatti così da poterli trovare più rapidamente. Quando gli amici aggiornano i loro profili su Facebook, ogni nuova informazione viene automaticamente aggiornata anche sul tuo Mac. Le notifiche Facebook compaiono nel Centro Notifiche, da cui puoi anche aggiornare il tuo stato.

Di fatto Mountain Lion farà la pace con Facebook solo col lancio di iOS 6, il cui debutto è previsto per l'appunto in autunno. Davvero molto strano, soprattutto se consideriamo che la Developer Preview 4 di OS X 10.8 contiene già un'implementazione pressoché perfetta del social network blu. Forse, ipotizziamo, l'accordo tra le due società dà per scontata la presenza contemporanea su tutte le piattaforme Apple, e ciò spiegherebbe in termini ragionevoli questo ritardo forzoso.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: