LG fornirà display flessibili ad Apple nel prossimo futuro

flesible.png

Nel corso degli ultimi anni diversi produttori di tecnologia mobile hanno rivelato e presentato varie idee e prototipi di smartphone dal design avveniristico, dotati di display flessibile o completamente pieghevoli. Stando alle molte voci in circolazione negli ultimi tempi anche Apple sembrerebbe interessata all'argomento, per lo meno abbastanza da richiedere un brevetto in proposito.

In cima alla lista di produttori che bazzicano nell'ambito degli smartphone pieghevoli ci sono Samsung e LG; quest'ultima, secondo quanto riportato dalla testata coreana ETNews, starebbe sviluppando nuovi pannelli pieghevoli che poi passerà a produrre in massa.

A voler credere alla soffiata, la suddetta produzione verrà poi distribuita tra varie aziende tra cui figura anche Apple. Naturalmente, per ora, è difficile dire dove andranno a finire. Ci si aspettano grandi novità dalla prossima generazione di iPhone nel 2017, tra cui l'introduzione di un terzo modello nella lineup.

Quest'ultimo – così sostengono diverse fonti – sarà dotato di un pannello OLED da 5,8 pollici con design senza cornice, bottone home integrato nello schermo e superficie curva. Potrebbe quindi essere questa la destinazione dei sopraccitati pannello prodotti da LG; oppure potrebbe esserlo qualche prototipo derivato dagli ultimi brevetti che illustrano vari dispositivi in grado, per esempio, di piegarsi mantenendo all'esterno entrambe le porzioni dello schermo o per aggrapparsi ai vestiti.

  • shares
  • Mail