iTunes Store, Apple vuole i film mentre sono ancora al cinema

tvos-10-1.jpg

Apple sta lavorando con le Major per riuscire a portare su iTunes Store i film in contemporanea all'uscita nei cinema, o quasi. La cosa sembra fattibile, ma costerà cara per gli utenti.

Allo stato attuale, è già possibile visualizzare trailer su iTunes Store, e pre-ordinare un film mesi prima del debutto ufficiale; lo sbarco su iTunes avviene di solito in seguito alle vendite in DVD e BluRay. Apple però vuole qualcosa in più: spera di poter offrire ai suoi utenti la visione dei lungometraggi contemporaneamente all'uscita nelle sale:

La 21st Century Fox Inc., Time Warner Inc.’s Warner Bros e Universal Pictures di Comcast Corp. hanno tutte confermato nelle scorse settimane di voler valutare l'ipotesi di offrire affitti domestici di lungometraggi ad un prezzo premium poco dopo il lancio nei cinema.

I timori, come al solito, sono legati alla pirateria. Sebbene infatti la piattaforma di Apple sia sufficientemente sicura (la crittografia impedisce la duplicazione non autorizzata dei file video), dall'altra nessuno può impedire la registrazione attraverso la ripresa diretta dello schermo.

E in ogni caso, si sa già che il "prezzo premium" da corrispondere non sarà inferiore a 25-50$ il che rende il cinema un'opzione addirittura più economica per single, coppie e piccoli nuclei familiari. Voi che dite, spendereste 50€ per vedere un film a casa, invece che al cinema? Diteci la vostra nei commenti, su Twitter o sulla nostra pagina Facebook.

  • shares
  • Mail