Mac Obsoleti, niente supporto per alcuni MacBook e Mac mini

Si allunga la lista dei Mac obsoleti, quelli cioè che non potranno più essere riparati attraverso i canali ufficiali. Stavolta, ci sono MacBook, MacBook Pro e Mac mini.

Si allunga la lista dei Mac obsoleti, quelli cioè che non potranno più essere riparati attraverso i canali ufficiali. Stavolta, ci sono MacBook, MacBook Pro e Mac mini.

Regali di Natale 2016, i più gettonati sono iPhone e MacBook iPhone 8, pronti 10 prototipi compreso uno con schermo curvo

A partire dal prossimo 31 dicembre 2016, Apple renderà ufficialmente obsoleti i seguenti modelli di computer. Ciò significa che non saranno più disponibili pezzi di ricambio, e che il Genius vi rifiuterà una eventuale riparazione a pagamento. È una procedura standard che viene applicata ai modelli più vecchi di 5-7 anni e che vale in tutto il mondo, esclusi Turchia e California: in questi ultimi due casi, per legge Apple è costretta a fornire supporto limitato per alcuni prodotti.

I Mac che passano alla storia dell’informatica sono questi:

  • MacBook Pro (15″, Inizio 2011)
  • MacBook Pro (17″, Inizio 2011)
  • Mac mini (Inizio 2009)
  • MacBook (13″, Metà 2009)

Lo scorso ottobre, invece, fu la volta di iPhone 4, MacBook Air, ma anche di Time Capsule e AirPort Extreme; se avete dubbi, potete identificare il modello di MacBook Pro in vostro possesso seguendo questa guida ufficiale; con quest’altra guida, invece, potete identificare un modello di MacBook.

Ti potrebbe interessare